Choose your language

EWS - Edificio per uffici con sala di cultura

Costruzione pionieristica in legno per i "ribelli dell'elettricità" della Foresta Nera 

Nel 1994, gli oppositori dell'energia nucleare e del carbone hanno fondato la EWS Elektrizitätswerke Schönau GmbH da un'iniziativa popolare - il nucleo della più grande cooperativa energetica di oggi nel Baden-Württemberg, la EWS Elektrizitätswerke Schönau eG. Hanno così posto una prima pietra miliare per la svolta verso le energie rinnovabili. In breve tempo, i "ribelli dell'elettricità" hanno spostato la loro città natale al centro della produzione di energia solare in Germania. Al fine di creare più spazio per il numero sempre crescente di dipendenti, è stato costruito un edificio per uffici di quattro piani con lo studio Harter + Kanzler & Partner Architekten di Friburgo. Dal primo piano in su, la moderna costruzione in legno consiste in componenti configurabili in legno lamellare incrociato made of LIGNO per pareti, soffitti e tetto con superfici a vista in abete bianco. Con la scelta del materiale da costruzione locale, il fornitore di energia della Foresta Nera non solo è chiaramente impegnato nelle sue radici e nella cultura edilizia regionale, ma ancora una volta è un esempio di innovazione - questa volta architettonica. 

Panoramica della configurazione

Componenti Utilizzazi

  • LIGNO Rippe Q3  |  Componente del soffitto

    LIGNO Rippe Q3_290_r0_s0_z53_p26_a50g_625-18-6_WTE_gb_buv
    Piano di installazione


    Il fatto che l'elemento sia aperto o chiuso nella parte superiore è determinato dall'area di applicazione. Se, ad esempio, l'elemento deve essere riempito in loco come soffitto a piani o terrazza sul tetto (LIGNO Rippe Q3-x), le sue cavità sono aperte nella parte superiore (caratteristica _r0). Per guidare i tubi nella parte superiore dell'elemento è possibile aggiungere una griglia a croce (_r25, _r50) ad alcune sovrastrutture. Per le sovrastrutture del tetto, c'è di solito una finitura piana chiusa _rg0 (LIGNO Block Q-x, LIGNO Block Q3-x o le corrispondenti versioni di LIGNO Akustik klassik).

    Piano di installazione

    _r0 Aperto, senza griglia transversale

    Statica


    L'altezza dei nastri portanti dell'elemento è variabile e viene determinata in base alle esigenze statiche dal carico e dalla campata. Nell'ambito di questo configuratore, la selezione è limitata a quattro campi di altezza. Una definizione più precisa viene effettuata in seguito durante il pre-dimensionamento o la verifica con il programma di calcolo LTB-x. Anche il volume di ingombro e/o lo spazio necessario per le installazioni può essere decisivo per l'altezza.

    Statica

    _230-290 Campata medio

    Resistenza al fuoco


    Se è necessaria una protezione antincendio, viene aggiunto un ulteriore strato sotto l'area del nastro (per elementi con profili a nastro _z26, _z53, _z80, per elementi con profili per pannelli Akustik klassik _k50g). La loro altezza determina la durata della resistenza al fuoco della sezione trasversale da 30 a 90 minuti. La resistenza al fuoco deve essere verificata staticamente. Se non ci sono requisiti, si devono selezionare le esecuzioni standard _z0 o _k50l.

    Resistanza al fuoco

    _z53 REI 60 Alta resistenza al fucoco 

    Cavità


    I pannelli con profili a strisce e strato aggiuntivo possono essere configurati con un'ulteriore cavità (_p26, _p53) al di sotto dello strato aggiuntivo per la posa in opera, gli infissi o per migliorare l'assorbimento acustico.i cavi posati lì non penetrano nello strato di protezione antincendio. Se necessario, la cavità viene riempita con materiale isolante (_p26mw, _p26ha) per migliorare l'assorbimento acustico. Se non è richiesta alcuna cavità, viene selezionata la caratteristica _p0.

    Cavità

    _p26 26 mm Altura 

    Acustica interna


    Se l'intradosso dell'elemento deve avere un buon effetto fonoassorbente, il penultimo strato è progettato come assorbitore _a50g. Altrimenti questo strato è configurato come strato di legno massiccio _a0.

    Acustica interna

    _a50g 50 % Assorbitore 

    Profilo


    Lo strato visibile è profilato con giunti. Nel codice per la profilatura sono indicati in millimetri: Larghezza dell'elemento, larghezza del nastro (arrotondato, eventualmente da/verso) e larghezza del giunto (arrotondato), nonché una lettera di identificazione per le varianti, ad es. con bordi del nastro smussati o con un'ulteriore classificazione in altezza.

     

     

    Nota: Alcuni profili causano indirettamente l'esclusione di altre opzioni di configurazione.

    Profilo 

    _625-18-6 Profilo a strisce 

    Tipo di legno


    Per lo strato visibile sono disponibili vari tipi di legno. Per motivi di qualità, i singoli tipi di legno non possono essere configurati per tutti i profili; per motivi tecnici, per alcuni tipi di legno sono esclusi i trattamenti superficiali.

    Tipo di legno

    _WTE Abete bianco, economy 

    Struttura


    La vista è sottoposta di serie ad una spazzolatura _gb, che produce una struttura più forte o più debole a seconda del tipo di legno e rende la superficie meno sensibile ai graffi.  In alternativa, si può eseguire una levigatura liscia _gs e, su richiesta, un taglio con sega a nastro _grimitated.

    Struttura

    _gb Spazzolato

    Trattamento


    A seconda del tipo di legno, l'applicazione opzionale di un trattamento superficiale è possibile già in fabbrica. Per la coordinazione vengono sempre campionati disegni di colori individuali. Per elementi di lunghezza individuale, il trattamento di colore è limitato ad una lunghezza massima di 5 m.

    Trattamento

    _buv Protezione anti-UV

  • LIGNO Rippe Q3  |  Componente del soffitto

    LIGNO Rippe Q3_190_r0_s0_z26_p26_a50g_625-18-6_WTE_gb_buv
    Piano di installazione


    Il fatto che l'elemento sia aperto o chiuso nella parte superiore è determinato dall'area di applicazione. Se, ad esempio, l'elemento deve essere riempito in loco come soffitto a piani o terrazza sul tetto (LIGNO Rippe Q3-x), le sue cavità sono aperte nella parte superiore (caratteristica _r0). Per guidare i tubi nella parte superiore dell'elemento è possibile aggiungere una griglia a croce (_r25, _r50) ad alcune sovrastrutture. Per le sovrastrutture del tetto, c'è di solito una finitura piana chiusa _rg0 (LIGNO Block Q-x, LIGNO Block Q3-x o le corrispondenti versioni di LIGNO Akustik klassik).

    Piano di installazione

    _r0 Aperto, senza griglia transversale

    Statica


    L'altezza dei nastri portanti dell'elemento è variabile e viene determinata in base alle esigenze statiche dal carico e dalla campata. Nell'ambito di questo configuratore, la selezione è limitata a quattro campi di altezza. Una definizione più precisa viene effettuata in seguito durante il pre-dimensionamento o la verifica con il programma di calcolo LTB-x. Anche il volume di ingombro e/o lo spazio necessario per le installazioni può essere decisivo per l'altezza.

    Statica

    _150-210 Larghezza della campata bassa  

    Resistenza al fuoco


    Se è necessaria una protezione antincendio, viene aggiunto un ulteriore strato sotto l'area del nastro (per elementi con profili a nastro _z26, _z53, _z80, per elementi con profili per pannelli Akustik klassik _k50g). La loro altezza determina la durata della resistenza al fuoco della sezione trasversale da 30 a 90 minuti. La resistenza al fuoco deve essere verificata staticamente. Se non ci sono requisiti, si devono selezionare le esecuzioni standard _z0 o _k50l.

    Resistenza al fuoco

    _z26 REI 30 Resistenza al fuoco  

    Cavità


    I pannelli con profili a strisce e strato aggiuntivo possono essere configurati con un'ulteriore cavità (_p26, _p53) al di sotto dello strato aggiuntivo per la posa in opera, gli infissi o per migliorare l'assorbimento acustico.i cavi posati lì non penetrano nello strato di protezione antincendio. Se necessario, la cavità viene riempita con materiale isolante (_p26mw, _p26ha) per migliorare l'assorbimento acustico. Se non è richiesta alcuna cavità, viene selezionata la caratteristica _p0.

    Cavità

    _p26 26 mm Altura 

    Acustica interna


    Se l'intradosso dell'elemento deve avere un buon effetto fonoassorbente, il penultimo strato è progettato come assorbitore _a50g. Altrimenti questo strato è configurato come strato di legno massiccio _a0.

    Acustica interna

    _a50g 50 % Assorbitore 

    Profilo


    Lo strato visibile è profilato con giunti. Nel codice per la profilatura sono indicati in millimetri: Larghezza dell'elemento, larghezza del nastro (arrotondato, eventualmente da/verso) e larghezza del giunto (arrotondato), nonché una lettera di identificazione per le varianti, ad es. con bordi del nastro smussati o con un'ulteriore classificazione in altezza.

     

     

    Nota: Alcuni profili causano indirettamente l'esclusione di altre opzioni di configurazione.

    Profilo 

    _625-18-6 Profilo a strisce 

    Tipo di legno


    Per lo strato visibile sono disponibili vari tipi di legno. Per motivi di qualità, i singoli tipi di legno non possono essere configurati per tutti i profili; per motivi tecnici, per alcuni tipi di legno sono esclusi i trattamenti superficiali.

    Tipo di legno

    _WTE Abete bianco, economy 

    Struttura


    La vista è sottoposta di serie ad una spazzolatura _gb, che produce una struttura più forte o più debole a seconda del tipo di legno e rende la superficie meno sensibile ai graffi.  In alternativa, si può eseguire una levigatura liscia _gs e, su richiesta, un taglio con sega a nastro _grimitated.

    Struttura

    _gb Spazzolato

    Trattamento


    A seconda del tipo di legno, l'applicazione opzionale di un trattamento superficiale è possibile già in fabbrica. Per la coordinazione vengono sempre campionati disegni di colori individuali. Per elementi di lunghezza individuale, il trattamento di colore è limitato ad una lunghezza massima di 5 m.

    Trattamento

    _buv Protezione anti-UV

  • LIGNO Uni Q3  |  Componente a parete

    LIGNO Uni Q3_123_625-621-4_WTL_gb_buv
    Statica


    L'altezza dei nastri portanti dell'elemento è variabile e viene determinata in base alle esigenze statiche dal carico e dalla campata. Nell'ambito di questo configuratore, la selezione è limitata a quattro campi di altezza. Una definizione più precisa viene effettuata in seguito durante il pre-dimensionamento o la verifica con il programma di calcolo LTB-x. Anche il volume di ingombro e/o lo spazio necessario per le installazioni può essere decisivo per l'altezza.

    Altezza dell'elemento

    _123 mm 

    Profilo


    Lo strato visibile è profilato con giunti. Nel codice per la profilatura sono indicati in millimetri: Larghezza dell'elemento, larghezza del nastro (arrotondato, eventualmente da/verso) e larghezza del giunto (arrotondato), nonché una lettera di identificazione per le varianti, ad es. con bordi del nastro smussati o con un'ulteriore classificazione in altezza.

     

     

    Nota: Alcuni profili causano indirettamente l'esclusione di altre opzioni di configurazione.

    Profilo 

    _625-621-4 Superficie chuisa

    Tipo di legno


    Per lo strato visibile sono disponibili vari tipi di legno. Per motivi di qualità, i singoli tipi di legno non possono essere configurati per tutti i profili; per motivi tecnici, per alcuni tipi di legno sono esclusi i trattamenti superficiali.

    Tipo di legno

    _WTL Abete bianco senza nodi, vivace

    Struttura


    La vista è sottoposta di serie ad una spazzolatura _gb, che produce una struttura più forte o più debole a seconda del tipo di legno e rende la superficie meno sensibile ai graffi.  In alternativa, si può eseguire una levigatura liscia _gs e, su richiesta, un taglio con sega a nastro _grimitated.

    Struttura

    _gb Spazzolato

    Trattamento


    A seconda del tipo di legno, l'applicazione opzionale di un trattamento superficiale è possibile già in fabbrica. Per la coordinazione vengono sempre campionati disegni di colori individuali. Per elementi di lunghezza individuale, il trattamento di colore è limitato ad una lunghezza massima di 5 m.

    Trattamento

    _buv Protezione anti-UV

Riferimento relativo

Scaricare

Progetto coinvolto

Riferimenti correlati

  • Mensa "Halle aux farines" a Paris

    Un tempo l'edificio industriale era utilizzato per conservare la farina dei Grands Moulins de Paris. All'inizio del...

    75013 FR-Paris 

    Vedi
  • Hotel a contatto con la natura 
    "Höchsten"

    Il Bergasthof Höchsten attira da decenni i visitatori della montagna panoramica del Wuerttemberg....

    88636 Illmensee 

    Vedi